gazzettaGranata.com | tutte le ultime notizie sul Torino FC | gazzettaGranata | calciomercato notizie torino calcio

Toro, nessun gol dal centrocampo: Mazzarri cerca un’inversione di tendenza

Il Torino arriva a questa seconda pausa per le Nazionali con diverse indicazioni, partendo dalla competitività contro le grandi (Atalanta, Milan, Napoli) alla fragilità contro le piccole (Lecce, Parma). Ma andando ad analizzare nel dettaglio la squadra granata, si possono evincere anche delle informazioni importanti, da prendere e sfruttare per il proseguo del campionato di Serie A. CENTROCAMPO - Si può cominciare con un dato relativamente importante. Il centrocampo granata non è più così realizzativo, i mediani del Toro fanno fatica a segnare. Compresa l’Europa League, in questo inizio di stagione sono arrivati gol solo da difensori (Izzo), esterni (De Silvestri, Ansaldi) e ovviamente attaccanti. Ma per quanto riguarda i centrocampisti “puri”, c’è una sorta di blocco. Cercando di comprendere le motivazioni, Baselli (uno che ha nelle sue corde 5-6 reti all'anno) è stato abbassato davanti alla difesa e per questo ha difficoltà ad arrivare al tiro mentre Lukic - che peraltro è rimasto fuori per delle partite a causa di un problema fisico - ha bisogno ancora di acquisire coraggio per rendersi pericoloso. Per quanto riguarda Meité, c’è stata una sorta di involuzione rispetto allo scorso anno: il francese aveva segnato contro l’Inter, e la sua ultima marcatura è arrivata proprio contro l’Udinese - prossimo avversario granata. E' passato ormai più di un anno. Rincon tra tutti è colui che arrivato vicino al gol più volte, con tiri da fuori area come contro il Wolverhampton ma anche di testa come contro il Napoli. SOLUZIONE - Il Toro ha bisogno anche dei suoi mediani: Mazzarri ha sempre cercato di dare alle sue squadre la dimensione in cui riuscivano ad essere tutti protagonisti sotto porta. E nella stagione 2018/2019, il suo Toro si era contraddistinto per essere una buona cooperativa del gol, possedendo un gioco che portava alla conclusione diversi giocatori. Quindi servirà lavorare sulle difficoltà avute dai centrocampisti in questa prima parte di campionato, per avere poi più soluzioni alle quali affidarsi. Durante la pausa per le Nazionali, Mazzarri potrà elaborare delle strategie in questa direzione, per avere di nuovo un centrocampo più pericoloso e realizzativo. L'articolo Toro, nessun gol dal centrocampo: Mazzarri cerca un’inversione di tendenza sembra essere il primo su Toro News.
LEGGI LA NOTIZIA COMPLETA SU Toronews.net