gazzettaGranata.com | tutte le ultime notizie sul Torino FC | gazzettaGranata | calciomercato notizie torino calcio

Le prime pagine dei giornali

La prima pagina di TuttosportLa prima pagina della Gazzetta dello SportLa prima pagina del Corriere dello Sport

Romero ricorda Meroni: «Rivivo quegli istanti ogni giorno» – ESCLUSIVA

L’ex presidente del Torino ha imparato a convivere con i sensi di colpa per l’incidente che ha spezzato la vita di Gigi Meroni Ogni giorno, da più di mezzo secolo, Attilio Romero rivive quella domenica sera. L’ultima di Gigi Meroni, dopo il terr…

Muore Gigi Meroni, la farfalla granata – 15 ottobre 1967 – VIDEO

Il 15 ottobre 1967 muore il centrocampista del Torino Luigi Meroni, in seguito ad un tragico incidente Farfalla Granata: questo era il soprannome di Luigi Meroni, storico centrocampista del Torino, che perse la vita in un tragico incidente il 15 ottobre 1967. Meroni ha disputato in maglia granata ben 145 partite condite anche da 29 reti, prima di perdere la vita a soli 24 anni. Nato a Como nel 1943 si forma e cresce calcisticamente nel Como, fino a quando viene notato dai dirigenti del Genoa, che stregati dal suo talento, si convincono a portarlo all’ombra della lanterna. In rossoblù trascorre solamente due anni, raccogliendo 42 presenze e 7 gol in Serie A, ma questi bastarono a farsi notare al mitico Nereo Rocco, che volle a tutti costi portarlo a Torino, sponda granata. Proprio con la maglia del Toro si guadagna il soprannome di “Farfalla”, per il suo modo di giocare, fatto di dribbling guizzanti e imprevedibili, e per il suo stile colorato e pittoresco. Memorabile poi è il suo gol segnato all’Inter allo stadio San Siro, quando dopo un’irresistibile serpentina, segnò con un morbido pallonetto la rete che pose fine all’imbattibilità della squadra di Helenio Herrera, che durava da quasi tre anni. In parallelo con la squadra di club ha avuto anche una discreta carriera in Nazionale. L’esordio avvenne nel 1965 in una gara di qualificazione contro la Polonia, mentre il primo gol è datato 14 giugno 1966 in un Italia-Bulgaria 6-1. In azzurro alla fine arrivarono solamente 6 presenze, insieme al deludente Mondiale del 1966 in Inghilterra, prima che la sua giovane vita venisse troncata il 15 ottobre 1967. Quella sera, dopo una gara di campionato interna contro la Sampdoria, torna a casa insieme al compagno Fabrizio Poletti. I due si stanno recando in un bar per usare il telefono per chiamare la compagna di Meroni e avvertirla che Gigi ha dimenticato le chiavi di casa. I due attraversano avventatamente corso Re Umberto, e Meroni venne investito da una Lancia Appia e trascinato per 50 metri. Morì all’ospedale mauriziano poche ore più tardi. Leggi su Calcionews24.com

Torino, Cairo alza le mani: «La Juve fattura troppo di più e su CR7 dico che…»

L’onesta di Cairo: «Per le società potenti è più facile fare mercato. No alla Superchampions! Verdi un regalo da 22 milioni» Urbano Cairo ha parlato durante il Festival dello Sport di Trento di Toro, Juve e campionato. Ecco le parti più im…

Torino, Moretti in campo: «Se stasera mi avesse visto Mazzarri…» – VIDEO

Torino, Moretti torna in campo per beneficienza: «Se m’avesse visto Mazzarri? Forse non mi avrebbe fatto giocare neanche l’anno scorso» (Inviato al centro sportivo STS a Torino) – Emiliano Moretti torna ad indossare gli scarpin…

Torino, Moretti torna in campo per un’amichevole di beneficenza – FOTO

Emiliano Moretti torna in campo in un’amichevole che rappresentanti del Torino e Ugi giocheranno contro la Nazionale di Clownterapia Qualche mese dopo il ritiro, torna in campo Emiliano Moretti. Il dirigente del Torino sarà sul rettangolo …

Torino: Mazzarri e le difficoltà offensive dei granata

Il Torino di Mazzarri è tra le ultimissime squadre per tiri verso la porta. I granata devono migliorare in fase offensiva Il Torino di Mazzarri ha iniziato la stagione in chiaroscuro, con problematiche tattiche di diverso tipo. Oltre a una fase …

Torino: Belotti e la tendenza a farsi trovare in fuorigioco

Nessun giocatore della Serie A finisce in fuorigioco più di Belotti. Il Gallo viene sempre cercato in situazioni di offside Belotti ha iniziato molto bene la stagione con il Torino. Oltre ai gol, il Gallo è il vero trascinatore dei granata, la s…

Torino, recuperare Meité: ecco il prossimo obiettivo di Mazzarri

Torino, Mazzarri a lavoro per recuperare fisicamente e mentalmente Meité. Appena un anno fa il francese stupiva tutti al debutto in A Appena un anno fa, di questi tempi, Soualinho Meité veniva etichettato come una delle sorprese più piacevoli de…

Torino, l’Udinese si avvicina. Le certezze da cui Mazzarri ripartirà

Torino, si entra nella settimana che porterà al ritorno in campo contro l’Udinese. Ecco le certezze da cui Mazzarri deve ripartire Ancora poche ore e il Torino entrerà nella settimana che sancirà ufficialmente il ritorno in campo. Il teatr…

Torino, i gol non mancano ma si può migliorare: attesi i rinforzi

Torino, positivo il dato dei gol realizzati fino a questo momento. Mazzarri alla ricerca di altri marcatori per migliorare ancora Dieci gol realizzati nelle prime sette giornate di campionato rappresentano un ottimo bottino per il Torino. La squ…

Torino, Sirigu: «Positivo avere tre granata in azzurro. Ecco i nostri obiettivi»

Torino, parla Sirigu: «Tre granata in Nazionale? Vuol dire che stiamo facendo bene. Vogliamo confermarci tra le prime sei-sette ogni anno» Il portiere del Torino, Salvatore Sirigu, ha rilasciato un’intervista ai microfoni de La Gazzetta de…

Torino, respinto il ricorso Figc: Mazzarri ci sarà contro l’Udinese

Secondo ricorso vinto dal Torino: Walter Mazzarri potrà guidare la squadra dalla panchina domenica contro l’Udinese La presenza in panchina di Walter Mazzarri in occasione di Udinese-Torino è definitivamente al sicuro. La Corte Federale d&…

Toro, il ricordo di Cereser su Meroni: «Era anticonvenzionale» – ESCLUSIVA

Toro, l’ex difensore Cereser ha ricordato con delle belle parole Gigi Meroni a 52 anni dalla sua scomparsa: «Non gli mancava mai il sorriso» Angelo Cereser ha militato nel Torino per la bellezza di 13 anni, in cui, complessivamente, è rius…

Torino, Mazzarri aspetta Lukic: è lui l’uomo in più dei granata

Torino, Lukic contro l’Udinese potrebbe raggiungere quota cinquanta presenze nel campionato italiano Walter Mazzarri non può più fare a meno di Lukic. Il serbo infatti è diventato una colonna portante dei granata e a dimostrarlo ci sono i …

Torino: Izzo e le sue qualità nell’anticipo

Izzo è uno dei giocatori più importanti del Torino. E’ fondamentali per gli equilibri difensivi di Mazzarri Izzo è cruciale nel modo di difendere del Torino. Mazzarri adotta un sistema di pressione fortemente orientato sull’uomo, in …

Toro, che partenza di Belotti. Solo un bomber in Europa ha fatto meglio

Toro, quella di Belotti è una partenza sprint: già 14 i gol complessivi realizzati dal Gallo. Solo Lewandowski è capace di far meglio Sei gol nei preliminari di Europa League, cinque in campionato, tre con la maglia della Nazionale. Il totale fa…

Toro, Mazzarri può sorridere: Ola Aina torna in gruppo

Buone notizie dall’allenamento odierno del Toro per Walter Mazzarri: Ola Aina è tornato ad allenarsi in gruppo Buone notizie dal allenamento odierno del Toro per Walter Mazzarri. Come riporta il sito ufficiale granata, Ola Aina è tornato a…

Toro, Fossati ricorda Meroni: «Era al di sopra di tutto» – ESCLUSIVA

Toro, il ricordo di Natalino fossati per Gigi Meroni: «Per lui il calcio era un divertimento. Già al suo tempo era al di sopra di tutto» Sono passati 52 anni da quando Gigi Meroni, la Farfalla Granata, se ne è andato. Un tragico incidente in pie…

Torino, situazione rinnovi: ecco gli scenari da Mazzarri a De Silvestri

Torino, ecco la situazione sui rinnovi contrattuali. Da Mazzari fino a De Silvestri, passando per Nkoulou. Tutti gli scenari In casa Torino i rinnovi di determinati profili sono ancora congelati. Da quello di Mazzarri a De Silvestri, passando an…

Squalifica tolta a Mazzarri: la FIGC fa ricorso

Sta diventando una telenovela quella tra Mazzarri e la FIGC in merito a quanto accaduto nel match contro il Parma Sembra non avere mai una fine la storia della squalifica di Walter Mazzarri nel match del Torino contro il Parma. Come riportato da…

Torino: Sirigu è tra i portieri che più spesso calciano lungo

Il Torino è una squadra che effettua molti lanci a partita, i numeri di Sirigu sono eloquenti. Pochi portieri giocano di più sul lungo Come sappiamo, il Torino non è una squadra che esaspera la costruzione dal basso. Anzi, non appena si intraved…

Gigi Meroni era il simbolo del Toro e di una intera generazione

A 52 anni dalla morte, Gigi Meroni rimane uno dei calciatori più atipici della storia del calcio italiano. Ecco perché I simboli non muoiono, al massimo scompaiono ma non si dimenticano. E nonostante avesse solo 24 anni Gigi Meroni era già un pu…

Torino: nessuno crossa come Ansaldi in Serie A

Ansaldi è tra i principali crossatori del campionato. L’argentino catalizza su di sé buona parte della manovra del Torino Ansaldi è una delle principali fonti di gioco del Torino. In una manovra offensiva arida di soluzioni, l’anno s…

Torino, Cairo: «Verdi un regalo da 22 milioni, neanche a mia moglie l’ho mai fatto!»

Il presidente del Torino Urbano Cairo è tornato a parlare dell’acquisto di Simone Verdi dal Napoli Il Torino ha fatto un investimento importante per portare Simone Verdi in maglia granata. Prima vicinissimo, poi sembrava non dover arrivare…

Torino, Rincon il recupera palloni. Ecco il dato sul centrocampista

Torino, Rincon è il migliore della rosa riguardo al recupero palloni. Ben 49 sfere riconquistate, lo bracca Baselli con appena due in meno Tomas Rincon è da diverse stagioni un leader del Torino. Il centrocampista ha determinate caratteristiche …

Carica altri articoli
Torna su